Esplora >   IBM PartnerWorld
 |  |  |  | 
Traduzione
中文(简体)中文(漢字)EnglishFrançaisItaliano日本語한국어PortuguêsРусскийEspañol
da Transposh - plugin di traduzione per wordpress

È presente un widget di traduzione per la vostra comodità facilitare la traduzione della versione in lingua inglese di questo blog in diverse lingue. Se si sceglie di utilizzare questo strumento di traduzione automatica, vi prego di capire ci possono essere differenze tra la traduzione automatica e la versione originale inglese. IBM non è responsabile per qualsiasi tali deviazioni di traduzione automatizzata e offre la versione tradotta "COME È" senza garanzie di alcun tipo.

Business Partner Comunità post SOCIALE In tutto il mondo

Camere per la risoluzione: Unendo spazi di lavoro virtuali e fisici per la collaborazione in tempo reale

IBM Watson Workspace è la piattaforma di IBM per la collaborazione workstream intelligente. Sappiamo già quello che fa per Watson la produttività del team. Quando intuizioni profonde sono critici in tempo reale, team di progetto possono contare su Watson Workspace per riassumere le conversazioni, la priorità che cosa è importante ai membri del team e tradurre le parole chiave importanti in misure attuabili. con Watson, colleghi hanno i mezzi per sfruttare le conoscenze istituzionali da tutta l'azienda, e la possibilità di portare nuovi esperti in materia in vista accanto a nuove intuizioni e senza pregiudizi sul progetto. Perché Watson Workspace è costruito anche per integrarsi perfettamente con gli strumenti di uso quotidiano, il lavoro è ottimizzato, rendendo squadre più produttive e relativi flussi di lavoro di business più efficienti ed efficaci. Si tratta di una soluzione per quello che McKinsey chiama i lavoratori di interazione a tutti i livelli.

Ma ci sono momenti, quei momenti essenziali, quando il lavoro collaborativo ha bisogno di sfuggire ai confini del mondo virtuale, quando le riunioni devono essere intensificato in un ambiente visivo più ampio per l'analisi dei dati in tempo reale per accelerare il processo decisionale. Questi sono i momenti in cui risoluzione richiede sia la persone per risolvere il problema e la informazione di cui hanno bisogno per risolverlo. Oblong di Soppalco è esattamente la piattaforma fisica di questo momento critico. Soppalco integra con Watson Workspace, e con contenuti provenienti da tutti i vari dispositivi collaboratori potrebbero portare al tavolo. Mezzanino offre il take finale sulla camera Risoluzione: un'area di lavoro condivisa ricco di contenuti per le parti interessate nella stanza, in camere comunicanti, e ovunque si trovino remoto, in modo che possano contribuire come uguali partecipanti nel plasmare una risposta informati in tempo reale.

In quasi tutte le imprese verticali, v'è la necessità di raccogliere le parti interessate intorno a informazioni critiche per il processo decisionale. Una società di costruzioni commerciale lavora in un grattacielo, per esempio, potrebbe elevare documenti tra cui disegni di architettura, budget, offerte e dati del sito da fonti a flusso singolo per Mezzanine per vedere queste molteplici fianco a fianco elementi-e condensano il processo iterativo di revisione del piano con clienti e colleghi da settimane a ore. Si può immaginare un quadro simile per un'agenzia di pubblicità, struttura sanitaria o società di sviluppo del prodotto.

Perché Mezzanine collega i membri del team in diverse località camera (e coloro che lavorano in remoto) con una superficie di lavoro condivisa scalato per squadra, picchi e risultati flusso produttività. Quando le squadre possono più facilmente vagliare grandi quantità di dati strutturati e non strutturati in contemporanea con cognitive computing affioramento le migliori intuizioni, e quando possono vedere ciò che hanno bisogno di vedere fianco a fianco per la discussione, le squadre possono arrivare a decisioni più rapide.

Risoluzione Camere che combinano gli elementi fisici e virtuali di flussi di lavoro collaborativi sono come le squadre danno il meglio in futuro trasformato in digitale. team multi-site valuteranno e risolvere i problemi rapidamente e metodicamente con un patrimonio, le informazioni e le uscite di muoversi tra gli spazi fisici e virtuali di rimanere persistente e disponibile per attività quotidiane. Watson lavoro fornisce uno spazio di lavoro virtuale per collaborazione, permettendo alla squadra di assemblare le informazioni critiche e le risorse per affrontare un problema di business distinti. Escalation di problemi per Mezzanino moltiplica l'efficacia della collaborazione workstream consentendo membri del team di foreground tutti i dettagli lato critico a fianco in un paesaggio ricco di pixel. Risoluzione si ottiene più facilmente in questo ambiente collaborativo.

Perché Mezzanine scale fino ad avvolgere spazi architettonici più grandi in una tela digitale flessibile, o verso il basso per adattarsi a sale conferenze e spazi Huddle ancora più piccoli, collaboratori in tutti i tipi di impostazioni sul posto di lavoro possono vedere e controllare tutti i contenuti e flussi di dati essenziali per il compito a portata di mano. Mezzanine solo è potente, ma l'ulteriore livello di collaborazione e di cognitive computing con Watson Workspace richiede il lavoro di squadra ad un nuovo livello. La collaborazione diventa un vantaggio competitivo con gli strumenti giusti per una rapida, risposta informata.

Se avete domande o volete ulteriori informazioni, per favore non esitate a entrare in contatto con Garrett Gomez, Product Marketing Manager per IBM Watson Workspace, [email protected].

Lilian Bories
Vice Presidente Marketing
Oblong Industries, Inc.

Lilian Bories è Vice Presidente del Marketing per Oblong Industries, Inc. Bories guida il team di marketing Oblong, il collegamento con il pubblico e lo sviluppo di strategie per posizionare i suoi prodotti unici sul mercato. Lilian ha lavorato in diverse posizioni di leadership di marketing nelle organizzazioni globali come Nestlé e Avery Dennison in tre continenti. Le sue principali responsabilità hanno incluso il lancio di nuovi prodotti e ampliare il coinvolgimento dei consumatori con il nuovo, in crescita, e marchi stabilita. Ha conseguito una laurea in marketing (Francia) e un MBA dalla AGSM in Sydney, Australia.

Correlati Articoli

PUBBLICA I TUOI COMMENTI

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Posta elettronica *

Sito Web